illustration-faq Created with Sketch.

Come faccio a disattivare la fornitura?

Come faccio a disattivare la fornitura?

Posso disattivare la fornitura online?

Certo! Ovviamente ci dispiace vederti andare via, ma vogliamo assicurarti la miglior esperienza possibile e quindi anche la disattivazione della tua fornitura sarà facile e veloce.

Accedi alla tua Area Personale sul nostro sito, inserendo le tue credenziali. Non ti ricordi come trovarle? Leggi qui
Seleziona la voce “le mie richieste” dal menu della tua area personale e selezionare una nuova richiesta che ti guiderà passo passo per richiedere attività che necessitano di questo genere di assistenza. Non sai come aprirla? Leggi qui

A seconda della motivazione che ti spinge a lasciarci c’è una specifica richiesta. Ecco qui sotto quelle che puoi effettuare con una veloce guida su come fare per aprire le richieste.

 

Diritto di ripensamento

Se vuoi esercitare il tuo diritto di ripensamento, e quindi solamente entro 14 giorni dalla data di attivazione, puoi annullare la richiesta dalla tua Area Personale.
In questo caso devi selezionare la fornitura e accedere alla pagina “Offerta”. In fondo alla pagina trovi la voce “Diritto di ripensamento” con la quale puoi effettuare la semplice procedura. Per confermarla devi inserire il codice di conferma che ti invieremo tramite SMS al momento della tua richiesta.

 

Cessazione della fornitura

Se vuoi disattivare il contatore e cessare la tua fornitura, perché per esempio lasci l’abitazione e non sei interessato a lasciare il contatore attivato per la voltura del futuro inquilino, puoi procedere aprendo una richiesta di assistenza dalla sezione “Richieste tecniche al distributore” e selezionando l’opzione “cessazione”. Non sai come aprire una richiesta di assistenza? Leggi qui.

Dopo che la richiesta verrà inviata, per la fornitura elettrica la disattivazione verrà effettuata nei giorni successivi da remoto.

Per la cessazione della fornitura gas, ti verrà comunicata la data durante la quale il tuo contatore verrà disattivato. È consigliabile la tua presenza durante la disattivazione soprattutto qualora il contatore dovesse essere in un luogo non accessibile e diventi necessario presenziare per permettere al tecnico l’accesso, mentre se il contatore fosse installato in un luogo accessibile dall’esterno, il tecnico potrà procedere anche in tua assenza.

 

Recesso per cambio fornitore (Switching)

Se desideri davvero prendere questa decisione, puoi recedere dal contratto in qualsiasi momento e senza alcun costo. In questo caso si occupa di tutto il nuovo fornitore, che si farà carico della comunicazione di switch out per tramite del SII (Sistema Informativo Integrato).

Potrai verificare che la disdetta con Pulsee sia andata a buon fine dalla tua area personale, oppure contattando il nostro Customer Care al 800.620.520.

Condividi